Pratiche innovative sul posto di lavoro: cosa sai della “Job Rotation”?

Tra le pratiche di innovazione sul posto di lavoro che un’azienda può intraprendere, la Job Rotation è senza dubbio una delle più efficaci.

La Rotazione del Personale, o Job Rotation è una “strategia aziendale che prevede che alcuni lavoratori non esercitino mansioni predeterminate ma siano periodicamente assegnati a diversi settori dell’azienda. La rotazione dei lavoratori nelle diverse posizioni permette di avere un gruppo di dipendenti in grado di conoscere tutte le varie fasi del processo produttivo aziendale e che abbiano anche una visione globale dei problemi che in un ambiente di lavoro possono insorgere, sia a livello di relazioni umane che a livello produttivo” (Simone Dizionari Online).

Spostare periodicamente i collaboratori con la Job Rotation permette loro di svolgere ruoli diversi all’interno dell’azienda e per questo è una strategia molto utile per i beneficiari, risorse e organizzazioni.

Ma quali vantaggi e quali valori apporta alle imprese l’adozione di questa strategia aziendale?

Scoprilo in questo link, insieme alle varie tipologie di Job Rotation.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *