STRUTTURE ORGANIZZATIVE, MANAGEMENT E PROCESSI

Ottimizzare le procedure interne di management

Monetario

Budget stimato: 50-200€ al mese

Come puoi ottimizzare le tue procedure di management interno?

Molte aziende spesso devono affrontare problemi relativi a inefficienza, spreco di tempo, denaro e risorse umane. Tutte queste problematiche, chiaramente, possono danneggiare il lavoro e la produttività dell’organizzazione. Qui è dove i software gestionali entrano in gioco. Sono software modulari che permettono di monitorare ed analizzare l’ottimizzazione dell’azienda in tutte le sue fasi, dalla produzione alle vendite e dalla gestione dei clienti fino all’amministrazione e contabilità.

Il software per il project management è un preciso ed avanzato programma per computer che permette l’automazione dei più importanti processi aziendali per tutti i tipi di PMI. La semplificazione del lavoro ottenuta grazie all’adozione dei software aziendali permette l’ottimizzazione di qualunque processo aziendale, con massimi risultati al minimo sforzo. Così, ogni fase e attività può essere facilmente controllata dal programma gestionale.

La ragione principale per cui un software aziendale è essenziale per un’impresa è collegata a una serie di vantaggi che portano valore all’attività dell’impresa, indirizzandola verso un’espansione più veloce e sicura.

Esistono diversi tipi di software per il project management che differiscono per le specifiche funzionalità che offrono e al campo al quale vengono applicati. Ci sono, quindi, software per il project  management specifici e altri più generici, adatti anche a lavoratori indipendenti.

Ad esempio, a seconda del settore dell’azienda, è possibile trovare sul mercato:

  • Software per la gestione della fatturazione: la tipologia più diffusa di software gestionale, si occupano di fatturazione e contabilità;
  • Software gestionali per ristoranti: permette ai camerieri di prendere ordini dal tablet, gestire tavoli, scorte, listini prezzi e molto altro;
  • Software per la gestione di Hotel: per la gestione delle prenotazioni di Hotel, B&B e agriturismi;
  • Software per la gestione dei negozi: per gestire le scorte di magazzino, prezzi e relativi sconti o resi;
  • Software per la gestione della produzione: per gestire tutto ciò che riguarda la produzione.

Risorse umane necessarie

L’implementazione di un software gestionale in un’impresa non coinvolge nessuna risorsa umana aggiuntiva. Piuttosto tutto i manager e i dipendenti dovrebbero usare il software, dopo aver seguito un apposito corso di formazione, per gestire le loro attività ad ogni livello.

Budget stimato

Il costo di una CRM varia a seconda delle funzionalità che l’azienda cerca, infatti può essere altamente personalizzato. La maggior parte prevede un canone mensile che può oscillare, all’incirca, tra i 50 e 200 euro, inclusi assistenza e manutenzione.

Vediamo cosa è possibile ottenere grazie a un software gestionale al fine di migliorare i processi aziendali:

  • Monitorare il tempo dedicato alle diverse attività: specificando le ore di lavoro necessarie per svolgere una specifica attività è possibile mantenere il pieno controllo sui flussi di lavoro di tutte le componenti dell’azienda;
  • Monitorare il budget speso per ciascuna attività: definire il budget aiuta l’azienda a comprendere come aumentare la propria efficienza;
  • Fissare meeting, chiamate e scrivere report: il team collabora e il lavoro di squadra è semplificato ed ottimizzato;
  • Sincronizzare le e-mail: collegando il proprio client email con il programma, si possono immagazzinare le e-mail relative ad uno specifico progetto migliorando i processi di lavoro;
  • Gestire uno o più magazzini, anche in luoghi diversi: è possibile tenere sotto controllo l’attività di un intero magazzino e gestire ordini e scorte;
  • Monitorare efficacemente ogni campagna pubblicitaria: l’analisi dei dati permette di creare campagne e monitorare le loro prestazioni;
  • Creare progetti multipli and organizzarli in micro-attività: suddividendo le attività da condursi in micro attività sarà più semplice distribuire il lavoro e raggiungere gli obbiettivi stabiliti.

I vantaggi del CRM

Qui di seguito alcuni dei principali vantaggi dell’adozione di un software per il project management nella tua azienda:

  • Lavorare più velocemente: un software gestionale permette l’ottimizzazione delle tempistiche di ogni attività;
  • Analisi dei dati e resocontazione: oltre le funzioni base, un software per il project management offre la possibilità di condurre approfondite analisi in periodiche in tempi molto brevi, affinché possano essere monitorate e modulate le varie strategie aziendali sulla base di indicatori pertinenti;
  • Controllo remoto: grazie alle tecnologie cloud, un software gestionale permette la raccolta dei dati su server condivisi, consentendo l’accesso a più dipendenti;
  • Riduzione di tempi e costi: con un software per il project management, il tempo richiesto per svolgere le attività si riduce insieme al relativo costo del lavoro.

La scelta dello specifico software per il project management dipende dalle attività dell’azienda e dalle sue specifiche esigenze operative.

Casi aziendali

Nome dell’azienda: L’ ERBOLARIO

Numero di dipendenti: 210
Luogo: Toscana, ITALY

Com’è stata implementata l’innovazione sul posto di lavoro?

L’ERBOLARIO è stato fondato 35 anni fa per produrre cosmetici di origine vegetale, venduti in erboristeria e nelle farmacie con un reparto erboristico. La crescita, in termini sia di dimensioni che come numero di punti vendita, ha spinto l’azienda verso una costante rifinitura dei suoi strumenti manageriali. Il sistema usato per gestire la rete di agente non era più adeguata al raggiungimento della massima efficienza, così i top manager hanno deciso di adottare strumenti digitale per gestire gli ordini dei clienti.

Risultati ottenuti

Con l’introduzione del software, l’azienda ha raggiunto un incremento netto della produttività dovuta al tempo risparmiato dagli agenti nella gestione degli ordini. Infatti, con il nuovo CRM ogni agente può avere accesso al sistema avendo, in tempo reale, una visione d’insieme della situazione di ogni cliente, mentre prima era difficile ottenere immediatamente tali informazioni. Un altro benefit dell’introduzione di un software gestionale è la possibilità di creare nuovi processi aziendali che permettono di coinvolgere maggiormente sia agenti che altri stakeholder, consentendo anche l’estensione delle funzioni di CRM a tablet e tutti gli altri dispositivi con il conseguente vantaggio di poter accedere al sistema ovunque ci si trovi.

Fonti (siti web):

https://www.erbolario.com/it/
http://www.datamanager.it/rivista/l-erbolario-un-crm-dinamico-50291.html

Come posso ottenere dei voucher per implementare delle pratiche di innovazione sul posto di lavoro?